Villa Dolunay

anno
2019
location
Muğla, Turchia
Architettura
Foster + Partners
Immagini
Nigel Young

Villa Dolunay si trova in Turchia, nella provincia di Muğla, lungo la costa del Mar Egeo. È un’architettura scultorea, perfettamente inserita nel rigoglioso ambiente circostante. Da qualsiasi punto della casa si gode di una spettacolare vista sul mare, mentre si viene cullati dalla brezza. Progettata dallo Studio Foster + Partners, Dolunay Villa è caratterizzata da un’imponente copertura in legno il cui design rimanda alle onde del mare. L’ambiente circostante ispira l’intero progetto: colori naturali, pietra, bronzo e legno di rovere richiamano le rocce e la sabbia della scogliera. Per questo progetto, Interni ha supportato lo Studio Foster + Partners nella scelta dell’intera fornitura di arredi e materiali di rivestimento, avvalendosi della preziosa collaborazione dell’architetto Massimo Castagna.     

L’ingresso è solenne e caratterizzato da un portale in legno ad apertura automatica. Dalle vetrate, che costituiscono la facciata della villa, si vede il mare, immenso e selvaggio. Una scala in pietra conduce al piano principale, posto a un livello inferiore, dove si sviluppa la zona giorno open space. Il living è arredato con il Joint Dining Table di Exteta in bronzo brunito a mano e con poltroncine Feel-Good di Flexform, mentre la zona relax è dominata dal divano in tessuto Let It Be di Poltrona Frau e dalle poltrone Aston di Minotti e Assaya di Poltrona Frau. Tra divano e poltrone trova spazio una composizione di tavolini ad altezze diverse, con piani in pietra naturale e struttura in metallo brunito.

Nella sala da pranzo, l’Oxymoron Table di Henge, con design di Massimo Castagna, è stato realizzato su misura. Lungo quasi quattro metri, è caratterizzato da un prezioso piano in legno massello Forest Fusion e da una struttura in ottone brunito a mano con tecniche tradizionali. Le sedie sono le Teresa di Ceccotti Collezioni, con struttura fatta a mano in legno di noce americano. Per separare la zona pranzo dal living, Henge ha realizzato in esclusiva per Interni una madia e un’imponente libreria, su disegno di Foster + Partners. La struttura è in ottone brunito a mano, ripiani e contenitori sono in legno massello.

All’esterno, una piscina a sfioro si sviluppa per tutta la larghezza della villa. Attorno ad essa trovano spazio diverse zone relax quasi interamente arredate Exteta: dai divani Caprera con struttura in legno e seduta in tessuto alle poltrone Vieste con seduta in Nabuk e struttura in legno massello, fino ai tavolini Stone Round in marmo bardiglio italiano. Disegnati in esclusiva per questo progetto, gli arredi hanno ispirato in seguito la collezione 10th del brand, la cui direzione artistica è affidata all’architetto Massimo Castagna.

Newsletter

unisciti al mondo INTERNI

Compila il modulo per sapere cosa succede nel mondo del design e ricevere spunti e ispirazioni per i tuoi progetti.

INTERNI si impegna a proteggere e rispettare la privacy degli utenti: le informazioni personali raccolte vengono utilizzate solo per amministrare gli account e fornire i prodotti e servizi richiesti. Gli utenti potrebbero essere contatti con suggerimenti su prodotti, servizi o altri contenuti che a nostro giudizio potrebbero interessare loro. Se si desidera essere contattati a questo scopo, selezionare una delle seguenti modalità di contatto: